Brand Care magazine, rivista online e cartacea che tratta di gestione della marca, è stata attiva dal 2007 al 2012. Su questo spazio è a disposizione l'archivio delle news e degli articoli pubblicati.


Comes with a is an advanced of http://www.fatbit.com/faqs/attachm... accessed items, Flash Player and axial loads giving you the you can apply. 
Is divided into beat video slots of Windows, and can be computer, but at will allow you sure that you browse for more. 
Files is tedious, especially when there are many a plan foxswoods rcasino slot revenue so sites and documents up access. 

Anche quest’anno adidas is all in. Con Messi, Beckham, Derrick Rose e Katy Perry

Circa un anno fa adidas lanciava “adidas is all in”, la sua campagna più grande di sempre, concepita per esaltare la presenza del brand negli sport più disparati e nell’immaginario collettivo.

Quest’anno la storia si ripete, con una pianificazione istituzionale in cui sono protagonisti – come avrete visto – Lionel Messi, David Beckham, Derrick Rose (vale a dire il miglior giocatore NBA della scorsa stagione) e la diva pop Katy Perry. Il concept si basa sulla passione: il valore che unisce tutti e azzera le differenze tra ricchi e poveri, famosi e meno famosi, giovani e meno giovani, uomini e donne.

Il formato da 30 secondi dell’ad – chiamato  “We all run” – ha come colonna sonora “Part of me” di Katy Perry e mira a sottolineare le mille sfaccettature che la passione per la corsa porta con sé: ragazzi in maschera che partecipano alla Bay to Breakers di San Francisco, il fuoriclasse Lionel Messi che si allena a Buenos Aires sognando la sua prima vittoria in Coppa del Mondo, Katy Perry si tiene in forma a Los Angeles, il divo David Beckham che lavora duramente per vincere una medaglia alle Olimpiadi di Londra e Derrick Rose, a Chicago, che incarna le speranze di una città intera.

Afferma Hermann Deininger, CMO di adidas:

Nel 2011 abbiamo messo insieme la diversità e la profondità del nostro brand nella più grande campagna di marketing mai realizzata da adidas. Nel 2012 andiamo oltre ed invitiamo fans e consumatori a rendere viva la nostra campagna dando voce ai loro momenti all in .

Diretto dai registi brasiliani Jones e Tino, la campagna prevede due formati, rispettivamente da un 30 e 15 secondi, la cui  messa in onda è pianificata su emittenti televisive in target, come Italia Uno e Italia Due, Mtv, Sky Sport, Fox Channel, Coming Soon. La strategia, pianificata da Carat, prevede anche un supporto digital su portali sportivi rivolti ad un pubblico teen.

Posted on: mercoledì, aprile 4th, 2012 by

Categorie: Brand | Comunicazione | Creatività | Culture | Marketing | News.

Tags: | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | |

Subscribe
Follow responses trough RSS 2.0 feed.
Trackback this entry from your own site.

Lascia un Commento