Brand Care è un network di professionisti esperti in brand management che fornisce servizi di design, editoria, web, video, eventi e formazione, dalla semplice consulenza alla definizione di piani strategici completi.
Connettere idee e creare strategie è la nostra passione, oltre che il nostro lavoro.


Brand Care al RomeCamp2008: nomi, cose, persone e link

Sono giorni che penso a come scrivere un post dettagliato e brillante sul RomeCamp2008, a cui ho partecipando da spettatore, ma la quantità di interventi interessanti  e la presenza di personaggi fondamentali (uno su tutti: Diego Bianchi, di cui parlerei fastidiosamente bene e quindi evito) è stata talmente elevata che sarebbe impossibile raccontarvi tutto.

Per questo, mi limiterò a linkare, persone, blog e risorse varie con la speranza di riuscire, prima o poi, ad approfondire i numerosi spunti di riflessione che sono emersi.

I seguenti link rappresentano, quindi, solo una parte di ciò che si è detto al barcamp romano:

  • alla seduta plenaria (che potete vedere in streaming qui) si è parlato di “generazione delle idee dal basso e di marketing delle idee” con Luca De Biase, Alberto Castelvecchi, Salvo Mizzi e Carlo Alberto Pratesi. Interessanti spunti di riflessione sul blog di Luca de Biase.
  • Davide Bennato (Tecnoetica) ha parlato dei mercati predittivi (caro Davide, l'argomento era talmente interessante che sono corso subito in libreria a comprare Freakonomics). Potete vedere qui l'intervento.
  • Federico Bo ha proposto un corso di laurea in scienze del web.
  • Francesca Cavecchia ha raccontato come è nato il blog corporate di Sketchin (che, ovviamente, sono andato subito a vedere…)
  • Tony Siino ha mappato una parte della blogosfera italiana presentandone i risultati.
  • Marco Camisani Calzolari ha illustrato il rapporto con il web delle aziende italiane e molte altre cose estremamente interessanti.  Per approfondire: Impresa 4.0, il suo blog.
  • Alfredo Bregni ha sviluppato un'idea per modificare l'attuale concezione del sistema di TLC e ha scritto anche un saggio che potete trovare su lulu.
  • Sean Carlos ha fatto un intervento sul SEO per blogger che ho perso ma che ho rivisto integralmente (e mi è dispiaciuto perché sabato a pranzo ho conosciuto Sean e abbiamo chiacchierato un po' di quello che faccio e un po' di quello che fa e mi è sembrato molto interessante)

Finisco segnalandovi due interventi divertenti che vi faranno capire quanto piacevole sia stato assistere al romecamp2008.

Nel primo Miki Fossati presenzia il “Campionato del mondo di conferenze improvvisate

buy cigarettes online

Nel secondo, Alessio Jacona gestisce un “piccante” talk sul Porno 2.0

zp8497586rq

Posted on: giovedì, novembre 27th, 2008 by

Categorie: Brand | Comunicazione | Culture | Formazione | Marketing | News | Queimada - Brand Care.

Tags: | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | |

Subscribe
Follow responses trough RSS 2.0 feed.

2 risposte a “Brand Care al RomeCamp2008: nomi, cose, persone e link”

  1. [...] Articolo di diego altobelli. Leggi l’articolo intero. [...]

  2. [...] sicura (sempre per Milleocchiali), la selezione di Queimada a "Creatives are bad"  e le nostre impressioni sul romecamp2008 a cui abbiamo partecipato da [...]